Il magnanimo non ricorre
all'astuzia